Influenza, farmaci o rimedi naturali?

È inizato l'autunno ed inevitabilmente aumenta il rischio di ammalarsi di influenza. Tuttavia ci sono delle precauzioni naturali che possiamo mettere in atto per diminuire il rischio o per combattere l'influenza.

Di seguito proponiamo sei regole fondamentali per combattere l'influenza:

1 - Curare l'alimentazione per garantirsi il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Si consiglia di consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura fresca al giorno, in particolare agrumi, frutti di bosco, kiwi, peperoni, pomodori, broccoli, cavolo e verza.

2 - Utilizzare aglio e cipolla nella preparazione dei cibi. Questi alimenti, infatti, oltre ad essere ricchi di vitamine e sali minerali, hanno proprietà antisettiche, fluidificano ed aiutano ad eliminare il catarro.

3 - Condire le pietanze con limone al posto o in aggiunta all'aceto: il limone facilita l'assorbimento del ferro presente in altri alimenti, che a sua volta potenzia le difese naturali contro raffreddore, mal di gola e tosse.

4 - Ricordare che le spezie svolgono un'azione vasodilatatrice che favorisce la sudorazione e la conseguente stabilizzazione della temperatura corporea, e in particolare curry, paprica e peperoncino sono fonti naturali di un importante principio attivo antinfiammatorio, l'acido acetilsalicilico.

5 - Anche il brodo, se è sufficientemente caldo, crea vasodilatazione e quindi beneficio per le vie aeree superiori irritate, creando un effetto fluidificante su muco e catarro.

6 - Non dimenticare l'importanza di integrare i liquidi. Bere dunque acqua o tisane tiepide dolcificate con miele.

 

Dott. Alfredo Iannello, Nutrizionista

Total votes: 229